Social Media HSHS

NHL

Sarà Stars-Blues, eliminati i Predators di Josi. Si andrà a Gara 7 tra Caps e Hurricanes

Capolinea per i Nashville Predators di capitan Roman Josi. Nella notte di lunedì il rossocrociato e compagni sono stati battuti per 2-1 all’overtime dai Dallas Stars, che hanno così vinto la serie per 4-2 ed affronteranno ora al secondo turno di St. Louis Blues.

Decisivo il gol del difensore John Klingberg, che con la sua prima realizzazione dei playoff ha chiuso partita e serie dopo 17’02 di supplementare.

La sfida era iniziata con il punto ospite di Austin Watson, ma da quel momento in avanti il portiere Ben Bishop non è più caduto. Il pareggio l’ha così ottenuto Blake Comeau ad inizio periodo centrale.

Finisce dunque la stagione di Roman Josi (4 punti in 6 partite di playoff) e Yannick Weber (mai schierato nel post season), che potrebbero presto raggiungere la Nazionale.

Ci vorrà invece Gara 7 per determinare la vincitrice della serie tra Hurricanes e Capitals, con Niederreiter e banda che si son imposti per 5-2, confermando la legge che ha sempre visto vincere la squadra che giocava in casa.

Washington è riuscita a portarsi in vantaggio per due volte nel corso del primo tempo, ma i Canes hanno sempre reagito ed hanno poi trovato il decisivo vantaggio al 43’51 con Jordan Staal.

Ai Capitals è poi stato negato il 3-3 in un’azione che ha scatenato le ire della panchina ospite, mentre poco dopo Justin Williams e Dougie Hamilton hanno chiuso la sfida.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL