Social Media HSHS

National League

Rod tornerà a Ginevra se non otterrà un posto negli Sharks

Il giovane attaccante tornerà a San Jose a settembre per cercare di ottenere un posto. Se non si riuscirà continuerà a giocare in Svizzera

GINEVRA – Lo scorso mese di marzo l’attaccante del Ginevra Servette, Noah Rod, si era accordato con i San Jose Sharks con un contratto entry-level di tre stagioni, ma dove giocherà il 21enne resta ancora da determinare.

Come si può leggere su un’intervista concessa alla Tribune de Genève, Rod tornerà in California per prendere parte al training camp degli Sharks, con l’obiettivo di superare tutti i tagli e ottenere un posto in NHL.

Se così però non dovesse essere, l’intenzione di Rod è quella di fare ritorno a Ginevra. “Questo è quello che abbiamo previsto”, afferma. “McSorley non crede che debba passare dall’AHL per continuare il mio sviluppo, che potrebbe proseguire in maniera migliore in NLA nel caso in cui dovessi essere tagliato”.

Rod la passata stagione ha messo a segno 14 punti in 27 partite di regular season con il Ginevra. Aveva poi terminato la stagione in AHL con i Barracuda.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League