Social Media HSHS

NHL

Presentato il progetto per una pista da 650 milioni di dollari a Detroit

joelouis

DETROIT – I Detroit Red Wings potrebbero presto lasciarsi alle spalle la mitica Joe Louis Arena. Nonostante la costruzione di una nuova pista per la franchigia di Zetterberg e compagni sia ancora lontana, infatti, il progetto della futura casa dei Wings è da oggi un pochino più vicino.

Associated Press ha infatti riportato l’annuncio ufficiale da parte dei Detroit Red Wings e delle autorità cittadine di un progetto per una nuova arena NHL dal costo di 650 milioni di dollari, che in futuro rappresenterà il cuore pulsante dell’intrattenimento e dello sport nel centro di Detroit.

Il progetto è stato annunciato ufficialmente mercoledì, presenta una capienza di 18’000 spetttori e dovrebbe sorgere nelle vicinanze del Comerica Park in cui giocano i Detroit Tigers ed il Ford Field dei Detroit Lions.

L’attuale pista dei Detroit Red Wings, la Joe Louis Arena, ha aperto i battenti nel 1979, ed è ora una delle 4 piste più vecchie dell’intera NHL. Ad avere una storia più datata sono infatti solamente il Madison Square Garden di New York (che comunque ha subito un massiccio rinnovo negli ultimi 2 anni e completerà il “lifting” questa estate), il Nassau Coliseum (che sarà presto abbandonato dagli Islanders) ed il Rexall Place (che anch’esso vedrà presto partire gli Edmonton Oilers).

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL