Social Media HSHS

NHL

Oltre 697 milioni di dollari spesi dalle 31 squadre NHL nella giornata del primo luglio

Twitter

NEW YORK – La data del primo luglio rappresenta sempre un momento speciale nella stagione NHL, con milioni di dollari in contratti che vengono firmati in vista della ripresa delle ostilità in ottobre.

La giornata di lunedì è stata tra quelle singolari, con un totale di oltre 697 milioni di dollari spesi dalle 31 franchigie, come riferisce Capfriendly. L’annata da record resta quella targata 2018, quando il valore dei contratti depositati aveva superato i 752 milioni, ma la cifra rimane di quelle ragguardevoli.

La firma più importante da questo punto di vista è stata quella dell’attaccante russo Artemi Panarin, che ha visto i New York Rangers impegnarsi con un contratto da 81.494 milioni di dollari che ha reso il giocatore il secondo più pagato della lega, alle spalle solamente di Connor McDavid.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL