Social Media HSHS

Rockets

Non basta la doppietta di Gerlach, Rockets battuti in casa dal Sierre per 6-3

BIASCA – Martedì sera i troppi errori commessi dai Ticino Rockets hanno decretato la sconfitta per 6-3 contro il Sierre.

Per i primi dieci minuti la partita è stata molto equilibrata, con molte imprecisioni da entrambe le parti. Al 12’15 Gerlach ha portato in vantaggio i Rockets ma pochi minuti dopo Castonguay, recuperando un disco a metà pista, ha pareggiato.

Sull’1-1 il Sierre ha alzato il ritmo, mettendo sotto pressione i padroni di casa. Al 20’, il passaggio sbagliato da Gerlach nel terzo d’attacco è costato caro ai padroni di casa. Asselin si è infatti involato tutto solo verso Stefan Müller e in shorthand ha portato in vantaggio i suoi.

Al 24’, allo scadere della penalità su Egli, Gerlach è ripartito in velocità e, con un tiro preciso nell’incrocio dei pali, ha battuto Giovannini per la seconda volta.

A questo punto i ragazzi di Reinhard si sono forse un po’ rilassati, concedendo troppo spazio al Sierre. Al 26’ Asselin ha così firmato la sua personale doppietta, riportando in vantaggio gli ospiti.

Al 29’ i Rockets hanno risposto con Vedova, autore di una pregevole azione personale, ed hanno portato il risultato sul 3-3. La situazione di parità è però ancora una volta durata ben poco poiché la quarta segnatura ospite è arrivata al 32’ per mano di Guebey.

Al 36’ i Rockets hanno avuto una grande occasione per riportare in pari la contesa ma Giovannini ha parato il rigore di Egli.

Nel terzo tempo i Rockets hanno spinto alla ricerca del 4-4, ma al 51’ Massimino, in contropiede, ha portato a due le lunghezze di vantaggio. Nel finale Reinhard ha richiamato Müller in panchina per l’assalto finale, ma a porta vuota Vouillamoz ha firmato il definitivo 6-3.

Prossimo impegno per i Ticino Rockets, sabato 25 gennaio a Kloten.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets