Social Media HSHS

Ambrì Piotta

Lerg è recuperato e deve lavorare sulla condizione, non tornerà prima della pausa

Coach Luca Cereda confermerà in toto la formazione in vista della trasferta a Bienne di martedì

AMBRÌ – Dopo le due buone prove della passata settimana – sfociate però in due punticini per altrettante sconfitte oltre i tempi regolamentari – l’Ambrì Piotta è tornato al lavoro e, come riferisce la RSI sul proprio sito web, non vi sono molte novità in vista della trasferta di martedì sera a Bienne.

Tutti i terzetti offensivi sono infatti stati confermati, così come i quattro tandem di difesa che dovrebbero portare i biancoblù a giocare sempre con 12 attaccanti e 8 difensori, alla luce anche degli infortuni già noti che riducono le opzioni a disposizione.

C’è però della positività per quanto riguarda lo statunitense Bryan Lerg. Come indicato infatti da coach Luca Cereda sempre alla RSI, il giocatore è fisicamente recuperato e dovrà ora lavorare per ritrovare la sua condizione.

Difficilmente però lo si vedrà prima della pausa di inizio novembre – l’Ambrì ha in calendario tre match prima dello stop – ma Lerg tornerà finalmente a disposizione alla ripresa delle ostilità, ovvero in occasione del derby del 13 novembre.

A quel punto Cereda sarà chiamato a scegliere i quattro giocatori d’importazione da impiegare, ed in questo senso non viene esclusa la prospettiva di girare uno straniero ai Rockets, questo nel caso in cui le gerarchie di squadra portino lo stesso elemento ad essere spesso in sovrannumero.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Ambrì Piotta