Social Media HSHS

Leghe minori

Il titolo sfugge alle Lugano Ladies a 14 secondi dalla fine

gruppenfoto(ZSC Lions)

ZURIGO – Occasione mancata per le Ladies Lugano che, dopo essere state in vantaggio per 2-0 nella serie di finale contro gli ZSC Lions, si sono fatte rimontare sino a perdere la decisiva gara 5 con il risultato di 4-3, che ha così consegnato il titolo di campionesse svizzere alle zurighesi.

Nella partita che valeva il titolo giocata a Küsnacht, le ragazze di Zurigo si sono portate avanti sino al 3-0 grazie alle reti di Waidacher, Müller e Kenyon, ma le bianconere avevano avuto la forza di inscenare una bella rimonta con la Forster, Reilly ed Eggimann, che avevano riportato il match in parità.

Il massimo campionato femminile si è deciso a soli 14 secondi dalla terza sirena, quando Christine Meier ha insaccato il gol decisivo che è valso il 4-3 finale.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Leghe minori