Social Media HSHS

Ambrì Piotta

L’Ambrì invita i suoi tifosi alla Valascia per battere il record

(© A. Branca)(© A. Branca)

AMBRÌ – Sulla scia dell’entusiasmo degli ultimi incontri casalinghi l’Hockey Club Ambrì Piotta invita i propri tifosi a raggiungere numerosi la Valascia per tentare di migliorare la serie di sold out consecutivi finora raggiunta. Si tratterebbe di un record assoluto per le nostre latitudini che potrebbe restare imbattuto per molti anni.

L’inizio del nuovo anno è infatti coinciso con il raggiungimento di due significativi risultati per la realtà biancoblù. Il primo è legato al calore e all’attaccamento con cui la tifoseria sostiene la squadra, il secondo è invece legato alla consapevolezza di poter raggiungere con maggiore frequenza risultati sportivi positivi.

Le ultime tre partite casalinghe sono state giocate con il tutto esaurito con una presenza complessiva di 20’000 tifosi. Un record nella storia leventinese e verosimilmente pure per lo sport ticinese durante le partite della regular season. Una situazione simile si era già verificata soltanto nelle tre partite casalinghe della finalissima dei play-off della stagione 1998-1999 contro l’HC Lugano.

Parallelamente al record d’affluenza, a livello sportivo nelle ultime due giornate di campionato la squadra ha vinto senza subire reti. Un simile risultato è stato ottenuto l’ultima volta durante la stagione 2000-2001 quando a difesa della porta c’era Pauli Jaks.

Per ringraziare i tifosi e sottolineare il positivo momento, in occasione della partita di domenica contro l’SCL Tigers, solitamente ben frequentata dalle famiglie, verrà offerta gratuitamente l’entrata sugli spalti ai bambini fino all’età di dieci anni.

L’augurio è di poter rivivere la coinvolgente atmosfera degli ultimi incontri casalinghi e perché no riuscire a raggiungere il quarto sold out consecutivo stagionale.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Ambrì Piotta