Social Media HSHS

Ambrì Piotta

L’Ambrì interessato all’ingaggio dell’attaccante Peter Guggisberg

(PHOTOPRESS/Patrick B. Kraemer)

AMBRÌ – Oltre alla ricerca dello straniero mancante – che potrebbe essere il canadese Matt D’Agostini – in un mondo ideale all’Ambrì Piotta manca anche un attaccante svizzero per andare a completare le prime due linee, scenario questo però reso complicato dal mercato e dalle comunque sempre presenti difficoltà che hanno i biancoblù nell’operare sul mercato.

Una possibilità in questo senso potrebbe però essere rappresentata dal giocatore del Kloten, Peter Guggisberg, il quale ha un contratto valido con gli aviatori sino al 2017, ma che gli zurighesi vogliono liberare perchè diventato troppo oneroso per le loro possibilità finanziarie.

Il direttore sportivo dell’Ambrì Piotta, Ivano Zanatta, ha rivelato in un’intervista concessa a Il Mattino l’esistenza di una trattativa in questo senso, affermando che “ci sono delle possibilità” che il giocatore prosegua la carriera in biancoblù.

Arrivato a Kloten nel 2014 in provenienza da Davos, Guggisberg ha ottenuto 21 punti (9 gol) in 42 partite la scorsa stagione. Campione svizzero nel 2005, 2007, 2009 e 2011 con il Davos, in NLA ha fatto registrare in carriera 324 punti in 599 match.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Ambrì Piotta