Social Media HSHS

NHL

I Capitals non sbagliano in Gara 1, Toronto vince a Boston, Avalanche battuti dai Flames

Sono iniziati con una sconfitta i playoff dei Carolina Hurricanes di Nino Niederreiter, battuti per 4-2 in casa dei campioni in carica dei Washington Capitals.

I Caps hanno indirizzato la partita in loro favore sin dal primo tempo, segnando in tre occasioni grazie alla doppietta di Backstrom e alla rete di capitan Ovechkin.

I Canes non si sono però arresi, ed hanno riaperto la sfida nel terzo periodo grazie alle due segnature firmate dal giovane Andrei Svechnikov. La rimonta è però rimasta incompiuta e Lars Eller ha infilato il definitivo 4-2.

Sorpresi invece i Boston Bruins, che in Gara 1 al TD Garden sono stati battuti per 4-1 dai Toronto Maple Leafs, nel debutto di una serie che si preannuncia combattutissima.

Le cose sembravano mettersi per il meglio quando Patrice Bergeron ha infilato l’1-0 dopo stupendo assist di Marchand, ma i Maple Leafs sono poi stati bravi a sfruttare diversi errori dei padroni di casa colpendo in transizione.

Il match è così stato ribaltato dalla doppietta di Marner – prima rete su rigore – a cui ha fatto seguito il 3-1 di William Nylander. Nel finale John Tavares ha infilato a porta sguarnita la quarta segnatura.

I Colorado Avalanche di Sven Andrighetto (non schierato) sono stati battuti per 4-0 dai Calgary Flames, senza riuscire dunque a trovare il modo di battere il portiere Mike Smith.

Sull’altro fronte Grubauer ha invece resistito sino al 34’25, quando Mangiapane ha sbloccato il risultato con un bello spunto personale. I Flames si sono così sbloccati, trovando il raddoppio già prima della sirena con Tkachuk.

Il match è rimasto sul 2-0 sino alle battute finali, quando Backlund e ancora Tkachuk hanno spazzato via ogni dubbio fissando il match sul 4-0.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL