Social Media HSHS

NHL

I Vancouver Canucks ritireranno il numero 10 di Pavel Bure

bure-canucks-4_3_rx812_c1080x810(gannett-cdn.com)

VANCOUVER – I Vancouver Canucks hanno annunciato ufficialmente che, nel corso della prossima stagione, ritireranno il numero 10 indossato da Pavel Bure, mitico attaccante russo che vestì la maglia dei canadesi dal 1991 al 1998.

“Sicuramente sarà uno dei momenti più belli della mia vita”, ha commentato Bure una volta appresa la notizia. “È un grande onore per me, è una di quelle cose che non osi nemmeno sognare quando inizi a giocare a hockey da bambino. Nel periodo in cui ero a Vancouver mi ricordo di aver assistito alla cerimonia dedicata a Stan Smyl, e mai avrei immaginato di poter essere al suo posto un giorno”.

Per Bure questo riconoscimento arriverà dopo essere stato accolto nella Hockey Hall of Fame nella classe del 2012 in compagnia di altri grandi nomi come Joe Sakic, Mats Sundin ed Adam Oates.

Il “Russian rocket” nella sua carriera in NHL ha giocato un totale di 766 partite, mettendo a segno 849 punti.

[youtube id=”gMFUJfqWqrk” width=”620″ height=”360″]

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL