Social Media HSHS

Interviste

Hofmann: “Diamo il tutto per tutto senza alcuna paura”

20121013-20121013-_DSC7146(© Y. Leonardi)

DAVOS – Una squadra al primo posto della classifica di LNA, un goal e tre assist ed il campionato 2013-2014 comincia alla grande per il giovane Gregory Hofmann. Abbiamo avuto l’occasione di scambiare qualche battuta con l’ex attaccante dell’Ambrì Piotta, che ci ha parlato dell’inizio di campionato dei grigionesi e delle sue sensazioni personali.

Gregory Hofmann, com’è iniziata la tua stagione ?
“Ogni anno il Davos ha l’ambizione di vincere il titolo e credo che abbiamo cominciato davvero bene il campionato. Ovviamente, se si vuole essere tra i pretendenti ad uno dei primi posti in classifica, è indispensabile iniziare bene, dunque siamo contenti”.

Qual è lo spirito della squadra targata 2013/14?
“L’arrivo di quattro nuovi stranieri ha fatto molto bene a tutto lo spogliatoio. L’ambiente è sano e piacevole. I nuovi giocatori si sono abituati a noi ed al nostro sistema di gioco. Ne è un chiaro esempio Koistinen, che si è subito trovato al suo agio. Abbiamo quattro linee dal grande potenziale è tanta voglia di fare. Insomma, va tutto bene!”.

Come ti senti con i tuoi compagni di linea ?
“Con Sciaroni ho sviluppato dei buoni automatismi ed ormai riusciamo davvero a trovarci e capirci senza parole. Quasi quasi anticipiamo i movimenti l’uno dell’altro. E con Corvi c’è pure un buon rapporto. Siamo giovani, in gamba e non abbiamo niente da perdere, quindi proviamo a dare il tutto per tutto senza paura”.

E per quanto riguarda i tuoi progetti in NHL ?
“La NHL mi rimane sempre in testa. Ho sempre dei contatti ma so che mi tocca ancora lavorare molto prima di poterci pensare sul serio. Non c’è fretta e non mi metto nessuna pressione. Lo vedo come un obbiettivo in un futuro vicino, ma senza avere incubi se non ci dovessi arrivare subito”.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Interviste