Social Media HSHS

Olimpiadi 2018

Gli USA sono eliminati, la Cechia di Kubalik è la prima semifinalista olimpica

PYEONGCHANG – Nella notte la Cechia si è guadagnata l’accesso alle semifinali del torneo olimpico – per la prima volta da Torino 2006 – superando ai rigori gli Stati Uniti con il risultato finale di 3-2.

Kubalik e compagni si sono assicurati il passaggio del turno grazie alla realizzazione decisiva agli shootut di Petr Koukal, unico giocatore a riuscire nell’esercizio dopo gli errori (tra gli altri) dello stesso biancoblù e del friborghese Jim Slater.

Il match si è aperto con (l’ennesimo) gol del giovane Ryan Donato, a cui aveva però saputo rispondere già al quarto d’ora Jan Kolar. Al 28’14 la Cechia era poi riuscita a ribaltare il risultato grazie alla segnatura di Tomas Kundratek, ma in shorthand Slater ha impattato nuovamente la contesa.

Gli States sono poi andati ad un nulla dalla vittoria a due minuti dal termine, quando un contropiede di Brian O’Neill è andato a concludersi sul palo della porta ceca.

L’epilogo dei rigori ha però dato ragione alla squadra di Josef Jandac. Gli americani tornano dunque a casa, mentre la Cechia affronterà in semifinale la vincente di Russia-Norvegia.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Olimpiadi 2018