Social Media HSHS

National League

Dopo il viaggio ad Atlanta, Sandy Jeannin torna sul ghiaccio

jeannin(© Y. Leonardi)

FRIBORGO – La sua carriera sembrava a rischio, ma invece Sandy Jeannin è ritornato sul ghiaccio! Questo è quanto riporta La Liberté, dove si può leggere come l’ex bianconero si sia presentato a sorpresa in pista per l’allenamento facoltativo di mercoledì, indossando però una maglia bianca che lo distingueva dai compagni.

Da due mesi Jeannin lamentava un infortunio alla nuca ma, dopo un viaggio ad Atlanta per sottoporsi alle cure di uno specialista, le sue condizioni sono sensibilmente migliorate.

Il giocatore ha spiegato come la parte destra del suo cervello prendesse il sopravvento su quella sinistra, causandogli una ridotta reattività della vista.

Il medico ha però fornito a Jeannin una serie di esercizi da fare sia a casa che sul ghiaccio e, in poco tempo, le sue condizioni sono migliorate. “Non si tratta di un miracolo – ha specificato il giocatore – ma questi specialisti cercano di correggere il possibile”.

Il momento di un suo possibile ritorno in una vera partita non è ancora pronosticabile, visto che il giocatore deve ancora evitare qualsiasi tipo di contatto. I segnali, però, sono sicuramente incoraggianti.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League