Social Media HSHS

NHL

Diversi giocatori dei Capitals accetterebbero un invito di Trump alla Casa Bianca

© Washington Capitals Twitter

WASHINGTON – Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, non ha ancora invitato formalmente alla Casa Bianca i Washington Capitals ma, nel caso questo dovesse avvenire, sembra che la maggior parte dei giocatori sia propensa ad accettare l’invito.

Questo è quanto riferisce il Washington Post, notizia che arriva dopo che Trump ha rinunciato a ricevere i campioni NBA dei Golden State Warriors, oltre che aver cancellato l’invito dei Philadelphia Eagles (un solo giocatore aveva confermato la sua presenza), vincitori dell’ultimo Super Bowl.

Nonostante diversi giocatori abbiano rifiutato di commentare, diversi elementi hanno confermato la volontà di essere presenti all’incontro, tra cui Ovechkin, Oshie, Backstrom, Kuznetsov, Niskanen, Orpik, Beagle e Eller.

Tra chi invece sicuramente non sarà presente troviamo Devante Smith-Pelly, che già prima dell’effettiva vittoria su Vegas aveva chiaramente affermato di non avere alcun interesse nell’essere omaggiato dal presidente Trump.



Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL