Social Media HSHS

NHL

Boychuk non sarà squalificato, Bergeron lascia l’ospedale

patrice_bergeron(thestar.com)

Dopo la sconfitta in gara 5 della finale per la Stanley Cup, sono arrivate due buone notizie per i Boston Bruins. La prima riguarda Johnny Boychuk che, autore dell’intervento su Jonathan Toews che vi mostriamo nuovamente nel video al termine dell’articolo, non sarà squalificato.

A riportarlo per primi erano stati nel corso della giornata di domenica i giornalisti di TSN, Darren Dreger e Bob McKenzie, i quali hanno così permesso al giocatore dei Bruins di tirare un sospiro di solievo. Meno contento sarà sicuramente Jonathan Toews il quale, in seguito allo scontro, non ha più potuto fare ritorno sul ghiaccio nel terzo tempo.

Per quel che riguarda invece l’infortunio “top secret” all’ex bianconero, Patrice Bergeron, nulla è stato divulgato in relazione al reale problema del giocatore. La buona notizia è però che il forte attaccante è stato rilasciato dall’ospedale di Chicago e che, nella notte di domenica, è tornato con i compagni a Boston.

Il coach Claude Julien nutre ancora la speranza di poterlo impiegare in gara 6 di playoff prevista per la notte di lunedì, ma una sua possibile presenza resterà in dubbio sino all’ultimo. A nessuno, infatti, è dato sapere quale sia il reale problema fisico che affligge Bergeron.

[youtube id=”MFQSlmhnZME” width=”620″ height=”360″]

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL