Social Media HSHS

AHL

AHL: stop alle bagarre “organizzate” e ai timeout dopo gli icing

L’AHL ha reso ufficiali alcune nuove regole in vista del prossimo campionato, principalmente riguardanti il modo in cui verranno puniti i gicoatori che lasceranno cadere i guantoni.

Infatti, i giocatori che si renderanno protagonisti di una bagarre immediatamente prima, dopo o durante un ingaggio riceveranno immediatamente una penalità di partita.

Alla decima penalità per bagarre, scatterà automaticamente la squalifica per una partita, così come alla 13esima. Per tutte quelle seguenti, ci saranno due partite di squalifica.

La regola vuole dunque limitare le “bagarre organizzate”, ovvero quelle situazioni in cui due giocatori non aspettano altro che l’ingaggio per lasciare cadere i guantoni.

Non sarà inoltre più permesso alla squadra in attacco di chiamare un timeout dopo una liberazione vietata avversaria. Questo impedirà ai coach di far riposare i propri attaccanti migliori dopo una fase di pressione, per poi rimandarli subito in pista.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in AHL