Social Media HSHS

NHL

80 milioni in 8 anni per Kopitar, è il terzo più pagato al mondo

LOS ANGELES – Dopo tanti rumors, il rinnovo è finalmente ufficiale. I Los Angeles Kings hanno confermato la firma per le prossime otto stagioni dell’attaccante Anze Kopitar, che continuerà dunque a difendere la maglia dei californiani per una remunerazione complessiva di 80 milioni di dollari.

L’accordo faraonico prenderà il via dal prossimo campionato, con il centro che diventerà così il terzo giocatore di hockey più pagato al mondo, alle spalle solamente di Jonathan Toews e Patrick Kane, i quali percepiscono 10.5 milioni all’anno.

Kopitar percepirà la parte maggiore del suo stipendio nella prima metà dell’accordo, dato che il compenso previsto per i prossimi 4 anni è di 50 milioni di dollari.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL