Social Media HSHS

NHL

Nuovi volti nella Hall of Fame: Hasek, Blake, Forsberg e Modano

La Hockey Hall of Fame accoglie da lunedì quattro nuovi grandi nomi che hanno fatto la storia dell’hockey. Si tratta di Dominik Hasek, Rob Blake, Peter Forsberg e Mike Modano, le cui carriere sono state ufficialmente riconosciute con il prestigioso riconoscimento.

Hasek ha vinto per ben 6 volte il Vezina Trophy nel corso della sua carriera, a cui ha aggiunto due Hart Trophy con i Buffalo Sabres. Ha inoltre vinto la Stanley Cup con Detroit nel 2002 e 2008.

Blake ha giocato per 20 stagioni in NHL con Los Angeles Kings, Colorado Avalanche e San Jose Sharks, vincendo la Stanley Cup nel 2001 a Denver. Ha fatto registrare 40 o più punti in addirittura 12 stagioni.

Forsberg è considerato come uno dei giocatori più forti di sempre, dopo una carriera durata 14 stagioni in NHL. Ha vinto il Calder Trophy nel 1995 e due Stanley Cup con gli Avalanche nel 1996 e nel 2001. Dopo essere stato draftato da Philadelphia, ha richiesto immediatamente lo scambio rendendolo protagonista del celebre trade con Eric Lindros, draftato a sua volta dai Quebec Nordiques. Ha vinto l’Hart Trophy nel 2003 e due ori olimpici nel 1994 e 2006.

Modano è stato per tutto il corso della carriera il volto dei Minnesota North Stars / Dalla Stars, giocando 21 delle sue 22 stagioni in NHL con la stella cucita sul petto. La sua carriera, terminata ai Red Wings, lo ha visto ottenere ben 561 reti e un totale di 1’374 punti, traguardo mai raggiunto da nessun giocatore statunitense. Ha vinto la Stanley Cup con Dallas nel 1999, superando i Sabres di Hasek.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL