Social Media HSHS

National League

Non si va verso una chiusura delle piste, ma la mascherina potrebbe tornare obbligatoria

I contagi e le ospedalizzazioni da coronavirus stanno purtroppo tornando a livelli preoccupanti ma, come spiegato da Denis Vaucher sulle pagine di Watson, non ci si aspetta di vedere presto le partite di hockey giocarsi in piste nuovamente vuote.

La vicina Austria da lunedì ha imposto ai club di giocare senza pubblico, ma in Svizzera non vi sono indicazioni in questo senso, e nemmeno della possibilità di limitare l’accesso solamente a vaccinati e guariti (escludendo dunque la possibilità di fare un test ed accedere alla pista se negativi).

Vaucher ha però indicato che probabilmente torneranno ad essere obbligatorie le mascherine, questo anche in vista della Coppa Spengler.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League