Social Media HSHS

Lugano

L’HCL prende posizione: necessario un progetto cantonale per l’hockey femminile

LUGANO – L’Hockey Club Lugano ha appreso con sorpresa questa mattina, da quanto apparso sui media, della decisione dell’Hockey Club Ladies Lugano di rinunciare per il futuro alla squadra che partecipa al massimo campionato svizzero femminile di hockey su ghiaccio. Negli scorsi mesi e nelle ultime settimane l’HCL non aveva mai ricevuto dall’Hockey Club Ladies Lugano alcun tipo di segnale d’allarme che potesse far pensare allo scenario del ritiro della squadra dal campionato.

Grazie soprattutto all’impegno personale di Vicky Mantegazza, l’HCL è stato pioniere per quasi due decenni dello sviluppo e della crescita dell’hockey femminile a Lugano, in Ticino e nell’intera Svizzera. Sotto la guida di Vicky la squadra dell’HCL ha conquistato innumerevoli titoli nazionali e raggiunto prestigiosi traguardi internazionali, compresa l’organizzazione della fase finale della Women European Champions Cup nel 2011.

A partire dalla stagione 2018/19 la gestione sportiva, amministrativa e finanziaria della squadra femminile di hockey su ghiaccio a Lugano è stata poi assunta da un club indipendente e autonomo rispetto all’organizzazione dell’HCL.

Nell’ambito della sua Sezione Giovanile l’HCL ha formato, forma e continuerà a formare diverse bambine e ragazze appassionate di hockey su ghiaccio.

Il numero di giocatrici purtroppo ancora esiguo (ad oggi 17 giocatrici tra i 5 e i 17 anni in tutta l’organizzazione) e l’annoso problema della carenza di infrastrutture per la pratica dell’hockey su ghiaccio nel Luganese rende tuttavia molto difficile la gestione di una squadra composta da ragazze ticinesi senza un significativo e dispendioso apporto dal resto della Svizzera o dall’estero.

Per queste ragioni l’HCL è dell’idea che la Federazione Ticinese di Hockey su ghiaccio (FTHG) dovrebbe farsi promotrice di un progetto cantonale per un’unica squadra così da coinvolgere e responsabilizzare nella formazione di giocatrici tutti i club attivi in Ticino e creare una piattaforma unica per l’hockey femminile d’élite nel nostro Cantone.

L’HCL si è già mosso in questo senso verso la FTHG ed è certamente disponibile a discutere il futuro sviluppo di un tale progetto.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano