Social Media HSHS

Lugano

Il Lugano torna in pista per una partita assolutamente da vincere

Lugano_Friborgo_08

Venerdì sera ci apprestiamo ad assistere ad una 14esima giornata incompleta, che vedrà svolgersi solamente quattro incontri. Tra questi, però, c’è un Lugano-Rapperswil che per i bianconeri rappresenta un match in cui è imperativo ritrovare la vittoria, così da avvicinarsi alla linea e – nel contempo – lasciarsi alle spalle i Lakers, che inseguono i bianconeri a sole 4 lunghezze.

Una vittoria convincente contribuirebbe a calmare un po’ le acquee alla Resega, dopo una serie impressionante di sconfitte ed il polverone sollevato dalla “questione Domenichelli”.

A livello di effettivi in pista non dovrebbero esserci grandi novità per la formazione di Patrick Fischer. Stando a quanto riporta il CdT, infatti, nessuno degli infortunati sarà in grado di tornare in pista, dunque non si vedranno Julien Vauclair (non può ancora allenarsi), Rüfenacht, Dan Fritsche, Conne, Brady Murray e Jordy Murray. In tribuna anche Flückiger, il quale non è ancora in grado di disputare una vera partita, dunque tra i pali vi sarà uno tra Manzato (probabile) o Merzlikins.

Potrebbe infine aver concluso la sua avventura in bianconero Chris Campoli che, nonostante un contratto valido sino a fine mese, non sarà probabilmente più in grado di giocare in seguito a dei problemi ad aduttori, ad un piede e a un ginocchio.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano