Social Media HSHS

NHL

La NHL al lavoro per una nuova World Cup, la porta per le Olimpiadi rimane chiusa

La NHL sta lavorando per tornare a proporre il prima possibile una nuova edizione della World Cup of Hockey, dopo quella targata 2016 che aveva fatto seguito a due precedenti edizioni, nel 1996 e 2004.

“Siamo tutti d’accordo che poter organizzare il torneo in maniera regolare sarebbe una cosa positiva, e stiamo portando avanti seriamente il discorso con l’NHLPA”, ha spiegato il commissario della lega, Gary Bettman.

Difficile però pensare che una nuova World Cup of Hockey possa avere luogo prima del 2021, anche se per la prossima stagione si sta considerando l’idea di organizzare l’All Star Game in un contesto internazionale.

Per quanto riguarda la possibilità della partecipazione alle Olimpiadi nel 2022 a Pechino, Bettman ha affermato che “come sapete vediamo i Giochi come un appuntamento che andrebbe ad interrompere la nostra stagione. Sappiamo l’importanza dell’evento per i giocatori, ma ci sono tante questioni che rimangono irrisolte, tra cui chi si prenderebbe a carico dei costi e su quali tipi di diritti la NHL potrebbe contare a livello promozionale”.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL