Social Media HSHS

Rockets

Ambrì, Davos e GDT Bellinzona esprimono fiducia per il futuro dei Ticino Rockets

HCAP, HCD e GDT – azionisti dell’HC Biasca Ticino Rockets SA – hanno preso conoscenza del comunicato dell’Associazione HC Biasca che intende ritirarsi dal CdA dei Rockets medesimi il prossimo 30 aprile.

I tre club tengono a ringraziare l’Associazione Biasca, che rimane azionista del progetto, per il contributo fornito – assieme ad altri – per la nascita del progetto Rockets. Parimenti ringraziano il Consiglio d’Amministrazione dei Rockets che ha assunto le proprie responsabilità in questa fase turbolenta per assicurare le condizioni quadro alla continuazione del progetto.

Rilevante è in particolare la disponibilità confermata dai tre club di National League (HCAP, HCL e HCD) di continuare a mettere a disposizione i giocatori necessari al farm team, mentre i rispettivi responsabili sportivi sono al lavoro anche con altri club di NL per completare tempestivamente il roster della squadra per la stagione di Swiss League 2020/21.

Le tre società firmatarie sono spiacenti di non aver potuto dar seguito ad alcune delle esigenze poste dall’Associazione Biasca, in particolare la sostituzione del presidente fondatore Davide Mottis con un esponente dell’Associazione stessa, il dimezzamento delle azioni detenute dall’HCAP nei Rockets e l’esclusione del socio fondatore GDT dall’azionariato.

Altre proposte, costruttive, che mirano al rafforzamento sportivo dei Rockets, sono invece state accolte e serviranno indubbiamente ad assicurare un futuro più stabile al Club di Swiss League.

Per questo importante futuro, e senza attardarsi su divergenze passate che ritengono secondarie, tutti e tre i club firmatari sono pronti ad impegnarsi costruttivamente.

HCAP, HCD, GDT

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets