Social Media HSHS

Altro

IIHF: per la prima volta una compensazione ai club per i giocatori convocati alle Olimpiadi

STOCCOLMA – La IIHF ha annunciato di avere a disposizione, in vista delle imminenti Olimpiadi, una somma di tre milioni di dollari da girare ai vari club in termini di compensazione e copertura dei costi assicurativi per i giocatori che parteciperanno ai Giochi 2018.

La decisione ha il sapore storico, visto che questa è la prima volta che la IIHF prevede una compensazione per i club che lasciano liberi i loro giocatori di prendere parte al torneo internazionale.

“È importante precisare che questo tipo di accordo è valevole solamente per le prossime Olimpiadi, e non per i Mondiali che si svolgeranno in primavera”, ha affermato il segretario generale della IIHF, Horst Lichter.

Per ogni giocatore partecipante, il club riceverà una cifra che si aggirerà attorno ai 10’000 dollari.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Altro