Social Media HSHS

Inline

Una panoramica sul mondo delle nuove leve dell’inline hockey

Malcantone-Bienne Seelanders Juniores

La questione nuove leve e formazione è sempre più importante nel panorama dell’inline hockey, infatti le società che hanno cominciato presto a pensare al futuro stanno raccogliendo i frutti nel presente.

Stiamo naturalmente parlando di “grandi” società come Bienne Seelanders, Rossemaison, Givisiez e Avenches, che da qualche anno calcano le vette della classifica nella categoria regina. Il Ticino lotta contro una certa regressione di giovani tesserati nonostante i bei risultati dei settori giovanili di casa nostra, basti pensare al secondo posto conquistato dall’MGI Malcantone/Novaggio Twins nella categoria Juniores 2012.

Prendiamo lo spunto per immergerci in questa categoria e fare il punto della situazione delle squadre ticinesi. Scartato a mai più il troppo complicato campionato elite proposto nel 2012, siamo tornati al “vecchio” sistema con due gironi a livello svizzero, un andata e un ritorno, al termine del quale le migliori quattro accedono ai classici play-off incrociati.

Al sud delle alpi ritroviamo Sayaluca CL, Capolago Flyers e MGI Malcantone/Novaggio, squadra che con l’innesto di una decina di giocatori dei Rangers LS, coinvolge ben tre società e si può quasi considerare un mini-team-Ticino. Mi auguro di scampare la lapidazione per quest’affronto al campanilismo. Dopo il rimescolamento dei gironi, il campionato svizzero dovrebbe, almeno sulla carta, essere un po’ più in salita per le squadre di casa nostra.

Anche quest’anno sembra che Sayaluca CL e MGI Malcantone/NT possano scontrarsi ad armi pari mentre il Capolago dell’onnipresente Paolo Felappi resta un po’ distaccato. In panchina, Enrico Antonini cercherà di raggiungere i play-off con il suo Sayaluca CL, mentre la difficile eredità di Elvis Ciccone, spetta a Silvio Signorini, che può però essere soddisfatto con l’inizio di campionato, dopo tre vittorie ed una sola sconfitta. La concorrenza è delle più arcigne.

Oltre a Bienne Seelanders, campione in carica, e Avenches, le favorite per il primato nel girone, le Ticinesi se la devono vedere anche con il movimento giovanile del Wiggertal United, che quest’anno sembra poter dire la sua, mentre il Bienne Skater 90 dovrebbe giocare un ruolo marginale ai fini dei play-off.

Imperdibile l’incontro di sabato 4 maggio, tra Malcantone e Avenches alle 14.00 sul campo di Sorengo, una sorta di rivincita per i ragazzi di Signorini dopo la sconfitta in terra vodese, rimediata proprio sabato scorso. Il Sayaluca CL invece giocherà in trasferta sul difficile campo dei campioni in carica del Bienne Seelanders. Mission impossible? È tanto banale quanto vero affermare che ogni partita ha la sua storia.

Programma, risultati e classifiche su www.fsih.ch

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Partner

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Inline