Social Media HSHS

Inline

Nell’inline il Sayaluca CL può cominciare a sognare!

sa

Un altro fine settimana da incorniciare, quello del Sayaluca CL che ha visto la compagine di LNA dominare nettamente i friborghesi del Givisiez in gara 1 delle semifinali per il titolo di campione svizzero. Complici i nervi a fior di pelle per questa prima semifinale di play-off, sabato al Palamondo di Cadempino, gli uomini di Roberto Bernasconi si sono mostrati fallosi ed ingenui nel primo tempo, rischiando di compromettere le sorti dell’incontro a causa delle molte penalità.

Invece, Bordin e compagni si sono chiusi benissimo attorno all’estremo difensore, Roy Bay, davvero perfetto in ogni suo intervento, creando lo scoramento degli attaccanti ospiti. Tanto per rincarare la dose, gli attaccanti del Sayaluca CL sono stati lesti a sfruttare gli svarioni difensivi del Givisiez, portandosi sul 3 a 1 alla prima sirena. Dopo la giusta tirata d’orecchie ai suoi da parte del coach luganese, nel periodo centrale si è visto giocare solo il Sayaluca CL, mentre i friborghesi sono letteralmente crollati, sia nel risultato che sul piano mentale.

6 a 2 il parziale del secondo tempo per un 9 a 3 che non lascia molto spazio ad interpretazioni. Infatti, il terzo tempo non ha fatto altro che mettere a nudo gli evidenti limiti, soprattutto mentali, degli ospiti che si sono disuniti definitivamente, rendendosi protagonisti di parecchie scene da baraccone, dettate dalla frustrazione, che non si vorrebbero mai vedere nell’inline. Poco male per il Sayaluca CL, che ringrazia, vince 13 a 6 e parte in trasferta questo sabato con una seria ipoteca sull’accesso alla finale.

Non dire gatto se non ce l’hai nel sacco, insegna la saggezza popolare, ma se è vero che questa serie al meglio delle tre partite non è ancora vinta, è innegabile che con questa netta vittoria il Sayaluca CL si è guadagnato a pieno titolo la licenza di sognare! Non mancano neppure gli elogi dell’allenatore Roberto Bernasconi: “Bravi tutti, dallo zoccolo duro dei soliti Edoardo Bordin, Pietro Fassora, Raffaele Meli, Aron Fassora e Roy Bay, sempre presenti quando i giochi si fanno seri, fino ai più giovani, che nonostante i pochi cambi, hanno sempre dato il massimo in pista”.

Grande fine settimana anche per i novizi del Sayaluca CL, laureatisi campioni ticinesi, dopo la vittoria nel big match del campionato, contro l’MGI Malcantone/NT. I ragazzi di Mosé Bianchi e quelli di Andrea Jardini si sono dati battaglia per tutto l’incontro, dando spettacolo e mostrando un bel gioco. Daniel Bernasconi e i suoi compagni del Sayaluca CL hanno però fatto qualcosa in più per vincere l’incontro, che si sono aggiudicati sul meritato 7 a 4 finale. Poco male per l’MGI Malcantone/NT che potrà ambire al titolo svizzero, unitamente ai cugini del Sayaluca CL, nelle finali di campionato svizzero che si terranno dal 19 al 20 ottobre a Capolago, un torneo importante, anche per capire lo stato di salute ed il futuro dell’inline ticinese nel panorama elvetico.

La stagione regolare si è conclusa anche nel campionato femminile, nel quale, nonostante la sconfitta per 12 a 10 sul campo del La Baroche, proprio all’ultima di campionato, le ragazze del Novaggio Twins di Stefano Iori si sono qualificate per i play-off vincendo la stagione regolare. Imperdibile dunque gara 1 delle semifinali al meglio delle tre partite, che vede Cetti e compagne affrontare le ragazze del Bienne Seelanders, domenica 29 settembre a Novaggio, con inizio alle 15.00. Dopo le ultime partite, tutt’altro che brillanti, le ticinesi sanno di dover mantenere la necessaria calma e disciplina per superare questo scoglio, certamente alla loro portata.

Play-off anche per i maschietti del Novaggio Twins in prima lega. Una serie fantastica di 6 vittorie consecutive ha permesso ai malcantonesi di concludere la stagione regolare al terzo posto, polverizzando ogni pronostico e qualificandosi per i quarti di finale per la promozione in LNB, contro il La Broye II. Affaire a suivre…

Simon Majek è giornalista e traduttore freelance. Su HSHS si occupa di mantenere aggiornata settimanalmente la sezione dedicata all'inline hockey.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Inline