Social Media HSHS

Inline

Colpaccio del Malcantone contro la capolista Bienne

Rangers-La Tour II, webticino.ch(webticino.ch)

Continuano le prestazioni in stile “genio e sregolatezza” del Malcantone di Marzio Camponovo. Questa volta i ticinesi si sono tolti lo sfizio di battere la testa di serie del campionato, il Bienne Seelanders, che dalla seconda di campionato non conosceva sconfitta, vale a dire dopo quella subita in apertura di stagione proprio contro il Sayaluca CL.

Ma anche qui la personalità contorta del Malcantone non ha mancato di mostrare i classici Dottor Jekyll e Mr.Hyde. Partiti in vantaggio per 3 a 0, gli uomini di capitan Antonietti si sono squagliati come burro al sole, permettendo agli ospiti di portarsi avanti per 7 a 4 in un secondo tempo completamente mancato. Poi il colpo di scena. A cavallo tra il 47esimo ed il 49esimo minuto, il Malcantone ha realizzato 4 reti, portandosi sorprendentemente in vantaggio e tenendo duro fino al termine della partita, conclusasi sul tanto meritato quanto folle 10 a 8 per i padroni di casa.

Una vittoria di un gruppo affiatato, dove spiccano sia la freddezza di Yannick Ruspini, autore di 4 reti e 2 assist, sia le prodezze di protagonisti meno appariscenti, come il difensore Alan Baggiolini, elogiato dal suo coach Marzio Camponovo: “il ragazzo è incredibile, fa un lavoro enorme ed è un pilastro della nostra difesa”.

Seconda sconfitta consecutiva per il Sayaluca CL, che nel palazzetto di Givisiez è riuscito a tenere testa ai friborghesi soltanto nei primi 20 minuti, prima di subire il pesante e decisivo passivo di 5 a 1 nel periodo centrale. Disuniti e deconcentrati, i ticinesi hanno faticato anche nel terzo tempo, riuscendo soltanto ad abbellire la netta sconfitta nei minuti conclusivi della gara.

L’allenatore del Sayaluca CL, Andrea Giovetto, non ha dubbi: “è stata la peggior partita dell’anno, non siamo mai entrati in pista veramente e anche i giocatori più esperti hanno commesso errori da principianti”. Un 10 a 5 per il Givisiez, che accorcia la classifica e fa scivolare il Sayaluca CL in terza posizione, subito dietro Bienne e Malcantone, ma che tinge di scontro al vertice l’imminente derby, previsto per mercoledì 15 maggio alle 20.00 al Palamondo di Cadempino.

Pronostici? Entrambi gli allenatori, e non potrebbe essere altrimenti, scommettono su una vittoria della propria squadra, ma con uno scarto minimo, consci del fatto che sarà una partita tiratissima e combattutissima, dove l’ago della bilancia potrebbe pendere a favore del Sayaluca CL per un mero dato statistico, che vede i luganesi ancora imbattuti nelle mura amiche del Palamondo.

In LNB i Rangers LS hanno dovuto attendere la bella stagione per rompere il ghiaccio e conquistare i primi 3 punti del campionato, contro il La Tour II. Un 16 a 8 senza storia, che speriamo abbia sbloccato i luganesi, che sono già riusciti a cedere al Buix la decima ed ultima posizione del campionato.

Programma, risultati e classifica su www.fsih.ch

Simon Majek è giornalista e traduttore freelance. Su HSHS si occupa di mantenere aggiornata settimanalmente la sezione dedicata all'inline hockey.

Click to comment
Pubblicità

Partner

HSHS Talk su Spotify

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Inline