Social Media HSHS

National League

ZSC Lions leader solitari, vincono entrambe le ticinesi

LUGANO_ZURIGO_31

Il weekend appena concluso ha regalato parecchie soddisfazioni alle ticinesi, entrambe capaci di mettere in cassaforte sei punti nei due incontri disputati.

Il Lugano, dopo l’importante vittoria ottenuta alla Resega contro il Kloten per 2-0, nella serata di sabato ha sbancato la Vaillant Arena di Davos, sconfiggendo 3-2 i grigionesi. D’altro canto l’Ambrì, dopo una mediocre prestazione a Rapperswil che è comunque valsa i tre punti, è riuscito nella vera e propria impresa di arrestare la marcia furiosa del Berna, che giungeva alla Valascia con alle spalle una striscia impressionante di otto vittorie consecutive. Grazie soprattutto ad una doppietta dell’ex orso Marc Reichert, i leventinesi hanno agguantato la seconda posizione a scapito del Gottéron, anche se con due match in più.

Stratosferico è il momento che sta vivendo lo ZSC, capace di inanellare addirittura undici vittorie di fila. Giovedì sera i Lions hanno sconfitto per 3-2 i Lakers all’Hallenstadion, mentre che nella serata di sabato la compagine di Crawford ha castigato 4-1 uno Zugo sempre più in crisi.

senza titolo-248

Nel pomeriggio di domenica inoltre, in una sfida piuttosto equilibrata sino all’inizio del periodo conclusivo, il Bienne non ha potuto fare nulla contro la capolista, con un Morris Trachsler scatenato autore di una tripletta. A proposito dei Seeländer, la squadra di Kevin Schläpfer è reduce da un’importante vittoria per 4-2 ottenuta tra le mura amiche contro il Losanna, capace a sua volta di portare nella serata di venerdì il Davos sino ai tiri di rigore, per poi essere sconfitto 3-2 a Malley.

Dopo aver battuto lo Zugo per 4-3 ai rigori, il Friborgo non è riuscito ad evitare la sconfitta per 2-1 nel “derby” di Berna contro i campioni in carica. Per quanto riguarda invece il Ginevra, la compagine di McSorley ha strapazzato il Bienne nella serata di giovedì, rifilando un pesante 4-0 alla squadra di Schläpfer. Il Servette non è però riuscito a confermarsi nella serata di sabato, incappando in una sconfitta per 3-1 alla Kolping Arena di Kloten.

Prima delle feste è previsto un ultimo turno di National League. Lunedì 23 tutte le compagini saranno in pista, con entrambe le ticinesi sul ghiaccio amico. Il Lugano ospiterà lo Zugo mentre il Bienne farà visita all’Ambrì Piotta.

Redattore. Axl Stadler si occupa in particolar modo della copertura post partita delle partite dell'HC Ambrì Piotta. Laureato in Scienze della Comunicazione all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League