Social Media HSHS

KHL

Wojtek Wolski non arriverà in Svizzera, l’attaccante sceglie Pechino e la KHL

© KHL

Dopo aver affermato di considerare la Svizzera come un’opzione valida per il proseguimento della sua carriera, l’attaccante Wojtek Wolski ha deciso di restare in KHL.

L’ex NHLer si è infatti accordato per due anni con la formazione cinese dei Kunlun Red Star, dopo aver ottenuto nel corrente campionato 15 punti in 18 partite con il Metallurg Magnitogorsk.

Nelle ultime stagioni ha sempre militato in KHL, facendo registrare 221 punti in 289 incontri.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in KHL