Social Media HSHS

NHL

Vittoria per Roman Josi, sconfitti Mark Streit e Jonas Hiller

Continua il campionato NHL, e nella notte di martedì è arrivata la seconda vittoria consecutiva per i Nashville Predators, capaci di superare per 5-4 ai rigori i vice-campioni dei Tampa Bay Lightning.

Roman Josi nell’occasione non è riuscito a finire sul tabellino, ma ha chiuso la sua serata con un bilancio di +2 ed una presenza sul ghiaccio di oltre 26 minuti. Il protagonista dell’incontro è stato James Neal con due gol e un assist, mentre l’unico rigore della serata è stato firmato da Filip Forsberg.

Battuti invece i Philadelphia Flyers, che in casa si sono piegati per 2-1 al volere dei Dallas Stars, capaci così di infilare la quarta vittoria consecutiva.

Mark Streit anche questa volta non è riuscito a finire sul tabellino, con il suo bilancio personale che dopo cinque partite vede all’attivo solamente un gol. Il difensore svizzero è stato impiegato per 23 minuti ed ha stabilito un bilancio neutro.

Superati nettamente per 6-2 invece i Washington Capitals, con Jonas Hiller che è subentrato alla mezz’ora ed ha incassato due reti sui 12 tiri fronteggiati. Per i Flames si tratta della quarta sconfitta filata, tendenza che li ha trascinati sino all’ultimo posto della Western Conference.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in NHL