Social Media HSHS

Unihockey

Vittoria per il Ticino Unihockey, superato il Turgovia 6-5!

moc(L. Quaregni)

Nel secondo incontro del campionato di Lega Nazionale B i rossoblù hanno dimostrato carattere e tenacia, facendo sognare i quasi 200 spettatori dell’Arti e Mestieri!

Nonostante una partenza col piede giusto, segnando dopo appena tre minuti di gioco con Mocettini, i ticinesi si sono mostrati anonimi e poco aggressivi sotto porta, consentendo ai turgoviesi di infilare due pesantissime reti ancora nel primo periodo. Da sottolineare l’importante parata, al dodicesimo minuto, dell’agile Zanini sul rigore battuto dall’esperto finlandese Oilinki.

Il periodo centrale si è sviluppato sulla falsariga del primo; rossoblù poco concreti in fase offensiva, ma comunque abili a non far aumentare il distacco dagli avversari. A metà partita lo svedese Gustavsson realizza la sua prima rete in rossoblù, ma poco dopo il giovanissimo Rubi riporta il Floorball Thurgau a due reti di vantaggio.

Gli ultimi venti minuti del match sono stati caratterizzati da un’elevata intensità di gioco, dove i ragazzi di Prato hanno messo piede sull’acceleratore e trovato la via del goal con gli svedesi Gustavsson eWiderström. Dopo soli 39 secondi dalla rete che ha riportato il tabellino in parità, capitan Masa con un virtuoso gioco di bastone porta in vantaggio la sua squadra.

Mocettini(L. Quaregni)

Lanciati più che mai i rossoblù vanno nuovamente a segno con una splendida conclusione di Schär su passaggio di Biffi. Successivamente i turgoviesi, messi con le spalle al muro, hanno tentato a più riprese di beffare il portiere Zanini, ma con parziale successo dal momento che sono poi riusciti a trovare uno solo dei due goal necessari per riportare la situazione in parità.

Il Ticino Unihockey mette così ulteriore fieno in cascina e si posiziona al terzo rango della graduatoria, mentre altre grandi squadre, come UHC Thun Ad Astra Sarnen e Floorball Thurgau restano a bocca asciutta.

Il prossimo fine settimana i ticinesi saranno impegnati in un doppio turno; sabato 12 ottobre saranno ospiti del forte Zug United, mentre domenica 13 ottobre incontreranno all’Arti e Mestieri di Bellinzona (fischio d’inizio ore 17:00) l’UHC Thun, compagine che nelle ultime stagioni è sempre stata una delle top 3 di Lega Nazionale B.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Unihockey