Social Media HSHS

Leghe minori

Vittoria importantissima del Biasca a Seewen nella corsa ai playoff

DSC_1409

SEEWEN – Ottimo affare per il Biasca, capace di vincere in trasferta a Seewen una partita importantissima che proietta ora i rossoblù al secondo posto nel Masterround, sinonimo di playoff di Prima Lega!

Nonostante le pesanti assenze di Balerna, Claudio Isabella, Alessandro Bianchi e Merlini, infatti, i ragazzi di Pauli Jaks si sono imposti con un bel 3-1, frutto di una partita giocata con il giusto piglio per tutto l’arco dei 60 minuti. Sin dall’inizio, infatti, gli ospiti hanno saputo costruirsi delle buone occasioni da rete, anche se a passare in vantaggio sono stati i locali al 8’29” con Nicolas Koller.

Il Biasca ha però continuato a spingere, alzando ulteriormente il ritmo nel corso del periodo centrale, costringendo il Seewen a ricorrere a diversi interventi irregolari per fermare gli avversari. In powerplay è di conseguenza arrivato il pareggio di Mattia Bianchi, che ha concluso in rete una bella azione in combutta con Sartore.

Sempre nel secondo tempo sarebbe poi arrivato anche il vantaggio ospite, ma clamorosamente la rete ottenuta da Moro – dopo bella triangolazione con Zanetti e Christen – è stata vista da tutti i presenti alla pista tranne che dai direttori di gara.

Poco male, perchè nel terzo periodo il Biasca ha cambiato ulteriormente marcia, mettendo sotto il Seewen e creandosi una grandissima quantità di opportunità da rete. Meritatissimo dunque il game winning goal ottenuto da Mauro Juri al 55’04”, grazie ad un tiro imparabile dalla linea blu.

Il Biasca ha poi ritoccato ulteriormente il risultato mettendo a segno anche il 3-1, arrivato ancora grazie a Bianchi in fase di doppia superiorità numerica. I ragazzi di Pauli Jaks avranno ora a disposizione una pausa di 10 giorni, durante la quale si svolgerà però il derby di Coppa Svizzera contro i GDT, previsto per mercoledì 5 febbraio.

Il calendario di Prima Lega prevede invece sole due partite prima dei playoff, che il Biasca giocherà entrambe in trasferta contro Arosa e Bellinzona.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Leghe minori