Social Media HSHS

NHL

Vittoria fondamentale degli Avalanche, Niederreiter in gol ma Hurricanes battuti

Fondamentale vittoria per i Colorado Avalanche, che nella notte di giovedì hanno battuto per 3-1 i Dallas Stars, avversaria diretta nella corsa ai playoff.

Il successo ha permesso ad Andrighetto (nessun punto e bilancio neutro in 10 minuti) e compagni di tornare ad essere l’ultima squadra qualificata nella Western Conference. Gli Avs occupano infatti ora il posto di seconda Wild Card, anche se la lotta rimane serratissima a otto partite dal termine della regular season.

Sconfitta invece per i Carolina Hurricanes, battuti in casa per 6-3 dagli inarrestabili Tampa Bay Lightning nonostante la rete (21esima stagionale) di Nino Niederreiter.

I Canes rimangono comunque in zona playoff, con un vantaggio di tre punti sulla prima inseguitrice (Columbus, che ha però giocato una partita in più).

Battuti anche i Nashville Predators, superati per 2-1 dopo i rigori dai Pittsburgh Penguins. La squadra continua comunque ad occupare la seconda posizione nella Central Division.

Roman Josi ha giocato 29 minuti con un bilancio di +1, mentre il connazionale Yannick Weber ha chiuso con un bilancio neutro una prova che lo ha visto in pista per 7 minuti.

Infine, sconfitta pure per i San Jose Sharks, superati per 4-2 in casa dei Los Angeles Kings. Nessun punto stavolta per Timo Meier, in pista per 17 minuti con un bilancio di -1.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL