Social Media HSHS

AHL

Vermin non tornerà in Svizzera, continuerà a giocare all’estero

Come segnalato su Twitter dall’agente Georges Müller, l’attaccante Joel Vermin non farà ritorno in Svizzera per la prossima stagione, ma continuerà a giocare all’estero.

Draftato dal Tampa Bay Lightning nel 2013, il 24enne nell’ultimo campionato ha giocato 37 partite nel farm team AHL dei Syracuse Crunch, ottenendo 21 punti (nove gol). È sceso in pista anche in sei occasioni in NHL, collezionando un assist.

Vermin era partito da Berna al termine del campioanto 2013/14, ed aveva concluso la stagione ai Crunch. Il suo bilancio complessivo in AHL è di 56 punti in 121 partite.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in AHL