Social Media HSHS

Rockets

Un’ottima prestazione di Connor Hughes non basta ai Ticino Rockets, battuti 2-0

BIASCA – I Ticino Rockets venerdì sera hanno disputato una buona partita, scendendo sul ghiaccio con l’attitudine giusta sin dal primo minuto e mettendo sotto pressione l’EVZ Academy.

I ragazzi di Cadieux hanno sfiorato il vantaggio a più riprese ma complice anche un po’ di sfortuna, il disco non ha mai superato il portiere avversario.

Un’ottima prestazione del biancoblù Connor Hughes ha così mantenuto il risultato fermo sullo 0-0 sino al 45’, quando una deviazione di Lust ha portato in vantaggio gli ospiti.

I Rockets, con Pinana al rientro dopo l’infortunio alla spalla, hanno quindi provato ad agguantare il pareggio, ma hanno invece dovuto subire il raddoppio dell’Academy al 52’27’’, con il risultato che si è così fissato sullo 0-2.

Si tratta però di un passo nella giusta direzione. I Ticino Rockets dovranno adesso confermare quanto di buono fatto questa sera nelle prossime uscite, a partire dalla sfida domenica a Langenthal.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets