Social Media HSHS

Lugano

Una volta partiti da Lugano, in caso di taglio Carr e Kurashev giocherebbero in AHL

LUGANO – Come spiegato dal DS bianconero Hnat Domenichelli in un’intervista al Corriere del Ticino, nel caso in cui gli attaccanti Daniel Carr e Philipp Kurashev dovessero partire in seguito ad una ripresa delle attività in Nordamerica, ben difficilmente farebbero ritorno.

Entrambi i giocatori – sotto contatto rispettivamente con Capitals e Blackhawks – dovranno lottare per ottenere un posto nelle rose NHL, ma anche in caso di taglio passerebbero la stagione in AHL e non farebbero ritorno a Lugano.

Se Carr dovesse infatti essere girato agli Hershey Bears “giocherà in AHL”, ha confermato Domenichelli. Lo stesso vale per Kurashev: “Se non troverà posto in NHL, Philipp giocherà in AHL”.

Il tutto naturalmente a patto che il campionato AHL possa effettivamente svolgersi, ma per avere risposte in questo senso si dovrà attendere.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano