Social Media HSHS

Rockets

Una tripletta di Romanenghi non basta, Rockets KO dal Rapperswil

BIASCA – Nuova sconfitta per i Ticino Rockets, usciti battuti per la terza partita consecutiva dopo aver affrontato il Rapperswil in casa sabato sera, con i sangallesi che si sono imposti con il risultato di 4-3.

Rinforzati dal biancoblù Franco Collenberg e dal bianconero Matteo Romanenghi, ai rossoblù non è bastata una tripletta di quest’ultimo, autore del primo hat trick nella storia dei Rockets, ma non sufficiente per piegare Tobler e compagni.

Gli ospiti sono andati a segno con Altofer, Casutt, Aulin e Schmutz, con tutte le reti della partita – comprese quelle dei ticinesi – che sono state realizzate a parità numerica, questo nonostante le tante penalità fischiate.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets