Social Media HSHS

Lugano

Ultimo allenamento a porte aperte per il Lugano, il difensore Elia Riva verso il rientro

LUGANO – Il Lugano si sta preparando per l’inizio dei quarti di finale – Gara 1 contro il Friborgo è prevista sabato sera alla Resega – e nella mattinata di mercoledì ha svolto l‘ultimo allenamento a porte aperte.

Sul ghiaccio si è potuta notare la presenza del difensore Elia Riva, che dovrebbe dunque essere presto disponibile dopo essere stato fermato da un problema muscolare. Rimane invece out il veterano Julien Vauclair, che nemmeno mercoledì ha potuto allenarsi.

Assente dalla sessione mattutina anche Luca Fazzini, impegnato a Berna nella tradizionale premiazione di PostFinance dedicata ai Top Scorer.

In allenamento con Lajunen ed Hofmann si è così piazzato Lapierre, che era stato lasciato a riposo nell’ultima uscita unitamente a Klasen. Lo svedese ha giostrato con Cunti e Romanenghi, mentre Etem era sul ghiaccio con Bertaggia e Morini. Quarto blocco infine composto da Reuille, Sannitz e Walker.

In difesa, il nuovo arrivato Ryan Johnston è stato provato con Furrer, mentre Sanguinetti con Ronchetti.

Redattore. Dominick von Burg si occupa in particolar modo della copertura pre e post partita delle partite dell'HC Lugano. Laureato in Scienze dello Sport e della Comunicazione.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano