Social Media HSHS

Interviste

Ulmer: “È stata una partita perfetta, il gioco difensivo è per noi la base fondamentale”

Il difensore ha messo a segno la sua prima rete stagionale: “Sono sempre felice quando trovo il gol, ma il focus ora va già alla partita di sabato a Rapperswil. Abbiamo concesso poco e vogliamo continuare così”

LUGANO – Nonostante la 21esima giornata di National League cadesse il giorno del Black Friday, il Lugano alla Cornèr Arena ha trovato un largo successo e non ha quindi concesso alcuno sconto al Friborgo.

Tra i marcatori del tennistico 6-0 troviamo anche Stefan Ulmer, autore del temporaneo 3-0 su splendido suggerimento di Linus Klasen. Per l’austriaco con licenza svizzera si trattava della prima rete stagionale e quindi di un ulteriore motivo di soddisfazione. “Sì, sono sempre felice quando segno”, afferma semplicemente un sorridente Stefan Ulmer nel post partita.

Possiamo parlare di una partita perfetta da parte vostra?
“Sì, abbiamo giocato per tutti i sessanta minuti ed abbiamo fornito un’ottima prova. In powerplay abbiamo segnato, in boxplay non abbiamo concesso niente, non abbiamo preso tante penalità e tutti i cinque giocatori sul ghiaccio sono sempre stati uniti. Sì, per noi è stata davvero una partita perfetta”.

In powerplay siete andati a segno per la quarta volta nelle ultime quattro partite. Sembrerebbe che anche questo aspetto abbia iniziato ad ingranare…
“Sì, ovviamente il powerplay è importante, anche per una squadra come il Lugano che normalmente ha sempre una fase di superiorità numerica fortissima. Quest’anno abbiamo iniziato un po’ a rilento, ma adesso speriamo che continui a funzionare un po’ meglio ogni partita che passa”.

Sei gol segnati, ma sono gli zero subiti ad impressionare maggiormente. Avete infatti offerto un’ottima prestazione difensiva…
“Sì, sicuramente. Avere Merzlikins in porta aiuta sempre, ma questa volta abbiamo veramente fatto bene come squadra. Il Friborgo ha fatto solo 13 tiri in porta, noi abbiamo effettuato tanti block shots ed ognuno ha giocato bene difensivamente… Questa è stata la base che poi ci ha permesso di creare anche offensivamente”.

Dopo questa larga vittoria sarà importante mantenere alta la concentrazione per ripetersi anche sabato a Rapperswil…
“Sì, è sempre così in queste sfide ravvicinate nel weekend, per noi è normale. Adesso siamo felici per 10-20 minuti, poi il focus andrà già sulla prossima partita”.

Redattore. Dominick von Burg si occupa in particolar modo della copertura post partita delle partite dell'HC Lugano. Studente in Scienze della Comunicazione.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Interviste