Social Media HSHS

NHL

Timo Meier può continuare a rincorrere la Stanley Cup, Avalanche eliminati in Gara 7

La combattuta sfida si è risolta con il successo dei californiani per 3-2 nella partita decisiva. Determinante il rientro di Pavelski, mentre Colorado può recriminare su un gol annullato per offside di capitan Landeskog

SAN JOSE – La combattuta serie tra Sharks e Avalanche alla fine si è risolta con la vittoria dei californiani in Gara 7, ed ora Timo Meier e compagni continueranno la loro avventura sfidando nella finale di Conference i St. Louis Blues.

Il match di mercoledì notte è terminato con il risultato di 3-2. Gli Sharks avevano saputo sbloccare immediatamente il risultato grazie ad una bella deviazione del rientrante Pavelski ed il raddoppio firmato da Hertl – già nono gol in questi playoff – ma Colorado aveva reagito con Rantanen a soli sette secondi dalla prima sirena.

Gli Avalanche avrebbero poi trovato anche il pareggio nel periodo centrale, ma l’azione che ha portato al 2-2 è stata viziata da un offside provocato da capitan Landeskog, che nell’andare al cambio si è attardato troppo prima di lasciare definitivamente il ghiaccio.

Pesantissimo così il 3-1 di Donskoi poco dopo, anche se gli Avs dopo soli 51 secondi nel terzo tempo hanno ripreso vita con il 3-2 di Tyson Jost. La rimonta non si è però concretizzata e termina dunque qui il percorso di Andrighetto e compagni; per Colorado questa si è comunque trattata della miglior stagione dal 2008 a questa parte.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL