Social Media HSHS

NHL

Timo Meier al camp dei San Jose Sharks, per ora assente Noah Rod

Il 20enne aveva giocato 39 partite in NHL lo scorso anno, ottenendo tre gol e tre assist

© Photo by Kevin Light/SanJose Sharks

SAN JOSE – Il giovane attaccante rossocrociato Timo Meier parteciperà all’imminente Development Camp dei San Jose Sharks, in programma dal 3 al 7 luglio.

Scelto al primo turno come nono pick assoluto nel 2015, il 20enne ha disputato la passata stagione 39 partite in NHL, mettendo a referto tre gol e tre assist. Era inoltre sceso in pista in 47 occasioni in AHL con i Barracuda, facendo registrare 30 punti (18 gol).

Non è invece presente nella lista dei partecipanti al camp il ginevrino Noah Rod, draftato dagli Sharks nel 2014 e messo sotto contratto con un accordo entry level lo scorso mese di marzo.

Il 21enne aveva ottenuto 14 punti in 31 partite con il Ginevra, per poi finire la stagione giocando sette match con i Barracuda (un assist). La decisione di non prendere parte al camp è arrivata dal giocatore stesso, che preferisce concentrarsi sulla preparazione fisica dopo un infortunio subito al termine dell’ultimo campionato.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL