Social Media HSHS

Rockets

Ticino Rockets battuti per 3-1 in casa dai GCK Lions, primo gol per Christopher Smith

BIASCA – Nella seconda sfida casalinga stagionale i Ticino Rockets di Jan Cadieux sono stati battuti per 3-1 dai GCK Lions, rimediando così la quarta sconfitta consecutiva e venendo superati in classifica proprio dagli zurighesi, che hanno spinto i ticinesi all’ottavo posto in graduatoria.

Con tra i pali il portiere biancoblù Connor Hughes, i razzi hanno trovato la loro unica rete della serata grazie a Christopher Smith, che in doppia superiorità numerica aveva dimezzato sul 2-1 il vantaggio ospite poco dopo la mezz’ora.

A fare la differenza nell’economia dell’incontro sono stati proprio i powerplay, con lo svedese Victor Backman che al 16’54 in superiorità aveva sbloccato il risultato, mentre al 29’17 Nelson Chiquet è riuscito ad infilare il 2-0 in situazione di 5-contro-3.

Nel terzo tempo i Rockets non sono poi riusciti ad acciuffare il pareggio, e ad un minuto dalla fine hanno dovuto accettare la sconfitta, quando Justin Sigrist ha messo la firma sul definitivo 3-1.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets