Social Media HSHS

World Cup

Tentativo fallito, Voynov non potrà partecipare alla World Cup

Il tentativo della federazione russa di portare il difensore Slava Voynov alla World Cup è fallito. La Russia ha infatti ammesso nella giornata di lunedì l’impossibilità di utilizzare l’ex giocatore dei Los Angeles Kings nel torneo di settembre a Toronto, e dovrà ora selezionare un sostituto.

Sin dalla chiamata di Voynov in maggio, il commissario della NHL, Gary Bettman, si era pronunciato a sfavore di questa eventualità. Voynov aveva scontato tre mesi di galera in seguito ad un’accusa per violenza domestica, ed era poi stato deportato in patria all’inizio della scorsa stagione.

In seguito il 26enne aveva firmato un contratto di tre anni in KHL con lo SKA di St. Pietroburgo, ottenendo però solamente sette assist in 23 partite.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in World Cup