Social Media HSHS

AHL

Syracuse vuole battere il record di pubblico per una partita di hockey

Miscellaneous

SYRACUSE – La franchigia AHL affiliata ai Tampa Bay Lightning, ovvero i Syracuse Crunch, puntano a superare ogni record di presenze per una partita di hockey giocata all’interno il prossimo 22 novembre, quando al Carrier Dome sfideranno il farm team dei Vancouver Canucks, ovvero gli Utica Comets.

“L’obiettivo è quello di superare l’attuale primato di 28’183 spettatori – ha affermato il vicepresidente dei Crunch, Vance Ledermansiamo fiduciosi che questo possa avvenire, vogliamo che Syracuse venga riconosciuta a livello nazionale”.

L’attuale record è stato stabilito il 23 aprile 1996, quando i Tampa Bay Lightning incrociarono i bastoni in una partita di playoff NHL contro i Philadelphia Flyers al Thunderdome.

dome

Al momento sono stati venduti quasi 25’000 biglietti, e l’entusiasmo per l’evento sta impazzando in città. Il Carrier Dome, che vanta una capienza di quasi 50’000 posti, ospita abitualmente le partite di football e basket della Syracuse University.

Ad ogni modo, sicuramente verrà battuto il record AHL per una singola partita all’intero, che è ad oggi di 20’672 presenze ed è stato registrato nel gennaio del 1997 al Greensboro Coliseum (North Carolina).

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in AHL