Social Media HSHS

Nazionale

Svizzera U20 in semifinale al World Junior A Challenge

(A. Branca)

YARMOUTH – Nella piccola cittadina canadese di Yarmouth si sta svolgendo il torneo denominato “2012 World Junior A Challenge”, al quale stanno partecipando sei squadre: USA, Repubblica Ceca, Russia, East Canada, West Canada e Svizzera.

Il cammino degli uomini di Colin Müller è stato contrassegnato da due sconfitte onorevoli contro gli Stati Uniti e l’East Canada, entrambe finite con il risultato di 4-3.

Ieri sera la delegazione svizzera ha però sconfitto i temibili russi con un secco 4-1. Dopo un equilibrato primo tempo conclusosi sullo 0-0, gli svizzerini si sono portati in vantaggio al 20’24 con l’attaccante del Berna Christoph Bertschy. Da lì in avanti i nostri hanno preso in mano le redini dell’incontro (16-7 i tiri in porta nel secondo tempo).

(Y. Leonardi)

Nel terzo tempo la Svizzera è andata in rete per ben tre volte nello spazio di 13 minuti; al 42’33 è l’aviatore Jorden Gähler a bucare per la seconda volta il portiere russo, mentre al 45’19, in doppia superiorità numerica, è il giocatore del Kloten Robin Leone ad andare a segno. A mettere al sicuro il risultato è il gioiellino del Lulea Dean Kukan al 55’37. Gol della bandiera al 59’21 con Anatoli Golyshev.

Fazzini, Grassi, Dotti e gli altri rossocrociati affronteranno in semifinale gli Stati Uniti (questa sera alle 21 ora svizzera). Nell’altra semifinale vi sarà inveve il derby canadese.

Click to comment

Altri articoli in Nazionale