Social Media HSHS

Nazionale

Svizzera U20 in semifinale al World Junior A Challenge

(A. Branca)

YARMOUTH – Nella piccola cittadina canadese di Yarmouth si sta svolgendo il torneo denominato “2012 World Junior A Challenge”, al quale stanno partecipando sei squadre: USA, Repubblica Ceca, Russia, East Canada, West Canada e Svizzera.

Il cammino degli uomini di Colin Müller è stato contrassegnato da due sconfitte onorevoli contro gli Stati Uniti e l’East Canada, entrambe finite con il risultato di 4-3.

Ieri sera la delegazione svizzera ha però sconfitto i temibili russi con un secco 4-1. Dopo un equilibrato primo tempo conclusosi sullo 0-0, gli svizzerini si sono portati in vantaggio al 20’24 con l’attaccante del Berna Christoph Bertschy. Da lì in avanti i nostri hanno preso in mano le redini dell’incontro (16-7 i tiri in porta nel secondo tempo).

(Y. Leonardi)

Nel terzo tempo la Svizzera è andata in rete per ben tre volte nello spazio di 13 minuti; al 42’33 è l’aviatore Jorden Gähler a bucare per la seconda volta il portiere russo, mentre al 45’19, in doppia superiorità numerica, è il giocatore del Kloten Robin Leone ad andare a segno. A mettere al sicuro il risultato è il gioiellino del Lulea Dean Kukan al 55’37. Gol della bandiera al 59’21 con Anatoli Golyshev.

Fazzini, Grassi, Dotti e gli altri rossocrociati affronteranno in semifinale gli Stati Uniti (questa sera alle 21 ora svizzera). Nell’altra semifinale vi sarà inveve il derby canadese.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Nazionale