Social Media HSHS

National League

Sospetta commozione cerebrale per l’attaccante dello Zugo, Garrett Roe

ZUGO – L’attaccante dello Zugo, Garrett Roe, è uscito infortunato dalla partita di sabato sera contro il Davos, rimediando quella che si sospetta essere una commozione cerebrale.

Lo statunitense ha dovuto gettare la spugna nel corso del secondo tempo dopo un contrasto di Sven Jung, ed i suoi tempi di recupero sono da stabilire. La sua sarebbe naturalmente una perdita importante, vista la già prolungata assenza dello svedese Carl Klingberg.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League