Social Media HSHS

Rockets

Sonora sconfitta per i Ticino Rockets, battuti per 9-0 in casa dell’Olten

OLTEN – Martedì sera i Ticino Rockets sono stati sconfitti con un sonoro 9-0 dall’Olten, compagine alla caccia del primo posto in classifica.

Nel primo tempo i ragazzi di Cadieux hanno avuto il merito provarci, ma l’evidente divario tecnico si è presto fatto sentire. I padroni di casa hanno infatti spinto sull’acceleratore sin dal primo minuto, lasciando ben poche chances ai ticinesi.

I Rockets sono capitolati per la prima volta al 14’, quando Devin Muller ha trovato una rete molto fortunata, con il disco che sembrava già essere in possesso di Matthys.

Subìto il primo goal, i Rockets hanno cominciato a lasciare più spazio agli attaccanti avversari, ed al 18’ in boxplay hanno subito il raddoppio per mano di Chiriaev.

Nel secondo tempo, in superiorità numerica, Hohomann ha portato a 3 le lunghezze di vantaggio. 44 secondi dopo Muller ha firmato la sua doppietta personale portando il risultato sul 4-0.

Cadieux ha quindi cercato di dare la scossa ai suoi chiamando il timeout, ma l’Olten ha sostanzialmente continuato a fare quello che voleva, con i Rockets che addirittura hanno faticato a portarsi dalle parti di Rytz.

Nel proseguo della partita gli uomini di Bartolone sono andati a segno altre 5 volte, portando il risultato sul definitivo, severo, 9-0.

Prossimo impegno per i Ticino Rockets sabato 2 febbraio contro i GCK Lions. Prima dell’ingaggio d’inizio previsto per le 17:30 vi sarà una piccola cerimonia in cui verrà ufficialmente ritirata la maglia n°10 di Mauro Juri, importante bandiera del club.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets