Social Media HSHS

NHL

Sharks e Noah Rod prendono strade diverse, San Jose scioglie il contratto dell’attaccante

SAN JOSE – L’avventura ai San Jose Sharks dell’attaccante Noah Rod è finita sostanzialmente ancora prima di iniziare.

La franchigia californiana ha infatti piazzato il 22enne svizzero nella lista degli “unconditional waivers”, con lo scopo di rescindere il contratto entry level che lega le due parti.

La ragione della rescissione è da ricercare nella riluttanza da parte di Rod di giocare in AHL, lega che reputa di livello inferiore rispetto alla NLA.

Rod aveva firmato un accordo di tre anni nel marzo 2017, ed aveva concluso gli ultimi due campionati in AHL con i Barracuda (16 partite, 5 punti). Ci si aspettava di vederlo restare dalla prossima stagione nell’organizzazione degli Sharks, che lo avevano draftato al secondo turno nel 2014.



Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL