Social Media HSHS

NHL

Seguin spiega la sua posizione in relazione al tweet

seguin

DALLAS – Tyler Seguin è stato presentato ufficialmente alla stampa da parte dei Dallas Stars e, naturalmente, tra le tante domande fatte all’ex giocatore dei Boston Bruins vi è stata anche quella relativa allo “sfortunato” tweet di cui vi avevamo riportato qui.

Seduto tra il GM degli Stars, Jim Nill, e l’altro nuovo grande arrivo in casa texana, Shawn Horcoff, Seguin ha cercato di spiegare ai presenti quanto successo rimanendo fedele alla versione in cui afferma che il messaggio è stato scritto da alcuni hacker che avevano preso il controllo del suo account Twitter.

Altri, invece, credono fermanente che sia stato un amico del 21enne il responsabile dell’atto che – come previsto – ha fatto parecchio rumore. La verità, probabilmente, non la si saprà mai… Ma poco importa, ora è tempo di giocare!

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL